Dal 24.06 al 26.06.2022

Dal 24 al 26 giugno 2022 torna a Bologna il Festival della Partecipazione. Online il programma degli appuntamenti. 

L'edizione di quest'anno, dal titolo Re-Agire. Nuove energie per la partecipazione, oltre gli shock della pandemia e della guerra, intende porsi come luogo di ri-attivazione di quei meccanismi sani che favoriscono la partecipazione civica attiva e consapevole ai processi democratici e di riaffermazione del ruolo di cittadini e cittadine nella costruzione del futuro, in una fase determinante e che potrebbe essere l’occasione irripetibile per mettere in condizione il Paese di affrontare le grandi fragilità (sociali, ambientali, sanitarie, culturali) che la pandemia e la guerra hanno messo in evidenza e ulteriormente aggravato.

Tra i gruppi che vogliono Re-agire ci sono i movimenti, reti mutualistiche, organizzazioni civiche ed esperienze collettive e comunitarie al fine di creare ed innovare le risposte ai bisogni e desideri di persone e comunità, perché queste esperienze preziose non vadano perse ma possano contaminare e nutrire le politiche ed i servizi di oggi e di domani. 

Di questo e altro si discuterà a Bologna, nella cornice di Palazzo d'Accursio, durante tre giorni di laboratori, conferenze, dibattiti, momenti aggregativi e artistici. Anche la nostra Fondazione collabora all'iniziativa e promuove alcuni degli appuntamenti in programma. 
Scopri il programma completo

La settima edizione del Festival della Partecipazione è promossa da ActionAid, Cittadinanzattiva e Legambiente, in collaborazione con Caritas e con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna e del Comune di Bologna. 

Per maggiori informazioni visita il sito: 
festivaldellapartecipazione.org

 
 

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.