banner fiu bolognaattiva

Cortile Banner Spazi

Sono online gli esiti del bando promosso dalla Fondazione Innovazione Urbana, in collaborazione con Open Event, Cinnica - Libera consulta per una città amica dell'infanzia, il Quartiere Porto-Saragozza e il Comune di Bologna, nell’ambito del progetto Bologna Attiva.

Sono 5 i vincitori dell’avviso pubblico per la selezione di progetti, attività e proposte di animazione culturale e socio-educativa che si svolgeranno durante il mese di settembre a DumBo negli spazi di Bologna Attiva con l’obiettivo di offrire ai cittadini, anche giovani e giovanissimi, occasioni ludiche e formative e alle famiglie un servizio a supporto della conciliazione vita-lavoro.

Di seguito una breve descrizione dei progetti selezionati:

  • Officina di progettazione temporanea, soggetto proponente: Ya Basta Bologna ODV
    Il progetto prevede lo svolgimento di un ciclo di laboratori rivolti agli adolescenti e ai bambini e alle bambine del quartiere, finalizzati alla co-progettazione di spazi urbani attraverso l’utilizzo delle piattaforme di gaming per poter sperimentare nuove modalità di immaginazione, costruzione e gestione degli spazi, a partire dallo sguardo dei ragazzi.

  • Tavola Città, soggetto proponente: Cantieri Meticci APS
    Il progetto prevede un ciclo di laboratori di costruzione rivolti agli adolescenti e un’iniziativa finale di presentazione, per la realizzazione di un’installazione comunitaria con oggetti di recupero per la costruzione di un racconto polifonico, visionario e intimo della (e delle) città che viviamo, ricordiamo o immaginiamo.

  • Container, soggetto proponente: Eden Ass. Sportiva DIlettantistica - ETS - APS
    Il progetto si rivolge a bambini/e e ragazzi/e che, attraverso l’arte e lo sport, saranno portati ad affrontare le tematiche del corpo e la relazione che esso ha con lo spazio circostante. Si svolgeranno quindi laboratori artistici-creativi e laboratori sportivi (parkour, tessuti aerei, trapezio e capoeira) nell’arco di tre giornate, con un incontro conclusivo di dialogo e confronto tra i partecipanti.

  • CINNO CIAP LAB, soggetto proponente: Leila Bologna - la biblioteca degli oggetti
    Il progetto interviene sulla creatività e sull’abilità del “saper fare” attraverso un laboratorio di quattro incontri rivolto a bambine e bambini, tenuto da un esperto falegname, con l’obiettivo di accrescere la creatività del e della bambin* e far sì che sia in grado di immaginarsi molteplici possibilità d’azione anche in vita adulta.

  • Officina Clandestina - Luna Park di legno riciclato, soggetto proponente: Dinamica APS
    Il progetto si rivolge a famiglie, bambini/e e adolescenti attraverso l’allestimento di un Lunapark itinerante, un'area con giochi e performance che include un carrozzone di legno con un minicinema e un palco per musica e performance all’aperto.


I proponenti dei 5 progetti selezionati saranno invitati a partecipare a due incontri di co-progettazione, per coordinare la programmazione delle attività e definire in modo condiviso gli allestimenti degli spazi in cui le attività si svolgeranno, con l’obiettivo di animare e rigenerare una porzione degli spazi di Dumbo.


I soggetti risultati vincitori riceveranno contributi economici per un contributo complessivo di 10.000 euro.


Infine, una menzione speciale della Commissione di valutazione è andata al progetto WALKSCAPES. Una redazione giornalistica per adolescenti nel quartiere Porto Saragozza sul paesaggio e sui linguaggi della scena, che verrà coinvolto (senza supporto di tipo economico) nella programmazione delle attività.

 

Aggiornamenti Bologna Attiva

Save
Cookies user preferences
We use cookies to ensure you to get the best experience on our website. If you decline the use of cookies, this website may not function as expected.
Accept all
Decline all
Analytics
Tools used to analyze the data to measure the effectiveness of a website and to understand how it works.
Google Analytics
Accept
Decline
Joomla
Unknown
Accept
Decline