Banner EU

La nostra Fondazione, insieme al Comune di Bologna e altri enti internazionali, è partner del progetto europeo MICROBE - Minimizzare l'influenza del coronavirus nell’ambiente costruito che ha avviato i suoi lavori. 

Da quando l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato la pandemia Covid-19, Paesi e città sono stati costretti ad adottare molto rapidamente misure di isolamento sociale. La pandemia ha colpito duramente l'ambiente costruito e i sistemi educativi in tutto il mondo, portando alla chiusura diffusa di scuole e università. Secondo il monitoraggio dell'UNESCO, oltre 200 paesi hanno attuato chiusure a livello nazionale, con un impatto su circa il 98% della popolazione studentesca mondiale. Oggi, le città del mondo devono affrontare molte sfide relative all'ambiente edificato e alle infrastrutture urbane e apportare miglioramenti alla loro pianificazione.

Il progetto MICROBE agirà a livello transnazionale per afforntare tali esigenze emerse a livello internazionale. Una delle possibili soluzioni è infatti il miglioramento dei percorsi formativi al fine di minimizzare l'influenza del coronavirus e del suo impatto sugli aspetti emotivi negli ambienti chiusi, attivando un cambiamento comportamentale.

Gli obiettivi specifici del progetto sono: 

  • Migliorare i curricula degli studenti attraverso 3 nuovi moduli MOOC (Massive Open Online Courses, corsi online aperti e per tutti) multidisciplinari, personalizzati, riconosciuti e certificati, relativi al cambiamento comportamentale, allo scopo di migliorare la qualità e la rilevanza della formazione rispetto alle sfide globali. 
  • Sviluppare l’innovativo sistema MICROBE a livello mondiale, comprensivo dei seguenti elementi: sistemi di video-neuroanalitica, analisi dell'opinione pubblica, sistema di raccomandazioni per la protezione contro il Covid-19, riduzione degli stati psicologici negativi nell'ambiente costruito, e sviluppo di 3 nuovi moduli MOOC personalizzati e multidisciplinari. 
  • Rafforzare le reti educative e scientifiche sui temi del progetto tra le università dell'Unione Europea.

Fra i principali risultati attesi, lo sviluppo di moduli MOOC personalizzati per minimizzare l'influenza del coronavirus e del suo impatto sugli aspetti emotivi negli ambienti chiusi attivando un cambiamento di comportamento; lo sviluppo, sperimentazione e miglioramento del metodo MICROBE; lo sviluppo, collaudo e miglioramento del sistema integrato MICROBE.

Il progetto si rivolge in particolare ai partner del consorzio, al personale docente di università, dipendenti pubblici, studenti, laureati, rappresentanti di partner non accademici del progetto; all'Università e organizzazioni dei paesi partner non incluse nel consorzio del progetto, ad Autorità nazionali e regionali, datori di lavoro e organizzazioni con accordi sull'occupazione dei laureati. 
I principali beneficiari del sistema MICROBE sono i cittadini, le istituzioni governative e le imprese commerciali.

L’incontro di lancio del progetto, originariamente previsto in Bulgaria, si è tenuto online il 16 dicembre 2020 a causa delle restrizioni.
Attualmente, tutti i partner stanno lavorando alla prima attività "Moduli MOOC personalizzati per minimizzare l'influenza del coronavirus e le emozioni negative nell’ambiente costruito attivando un cambiamento di comportamento (MICROBE)" e il primo risultato sarà lo sviluppo della cooperazione MICROBE per l'innovazione e i partenariati strategici per il quadro dell'istruzione superiore, nel marzo 2021.

Maggiori informazioni: 
scheda progetto 
scheda newsletter Comune di Bologna

Il progetto è coordinato dall'Università Tecnica di Vilnius, Lituania
Finanziamento: Programma Erasmus +, azione KA203 Partenariati strategici per l'istruzione superiore. 
Per maggiori informazioni, è possibile visitare il sito del progetto: microbe-erasmus.com

Aggiornamenti Progetti Europei FIU

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.