LaboratoridiQuartiere banner

Al via il Bilancio partecipativo 2018: sarà possibile segnalare, ideare e votare proposte per i quartieri di Bologna partecipando agli incontri in programma dal 2 al 16 maggio o formulando la propria proposta online dal 2 maggio al 4 giugno.

Il Bilancio partecipativo è uno strumento di democrazia diretta: ogni cittadino può proporre progetti per riqualificare immobili, giardini e parchi pubblici, realizzare opere pubbliche, attrezzature e arredi. Saranno realizzate le proposte più votate, una per ciascun quartiere e ogni proposta disporrà di un massimo di 150.000€.

Come per l'edizione del Bilancio partecipativo 2017, in ogni quartiere è stata individuata una area specifica dove poter fare proposte. Di seguito la lista delle aree selezionate per l'anno 2018:

  • Borgo Panigale-Reno: zona Casteldebole (Triumvirato Pietra – Casteldebole)
  • San Donato-San Vitale: zona Croce del Biacco (Guelfa – Croce Del Biacco – Stradelli Guelfi)
  • Santo Stefano: zona Irnerio (Irnerio 2)
  • Navile: zona Corticella (Croce Coperta – San Savino)
  • Savena: zona San Ruffillo (Monte Donato – Via Toscana – Ponte Savena – La Bastia)
  • Porto-Saragozza: zona Costa-Saragozza (XXI Aprile-San Giuseppe – Ravone)

Per informazioni più specifiche sulle aree di sperimentazione consultare questa mappa navigabile.

Come partecipare

È possibile presentare le proprie proposte partecipando a uno dei seguenti incontri in programma dal 2 al 16 maggio:

  • Quartiere Borgo Panigale-Reno: mercoledì 2 maggio, dalle 20.30 alle 23, Salone delle Opere Parrocchiali – Parrocchia Casteldebole, via Gregorio XIII, 1
  • Quartiere San Donato-San Vitale: giovedì 3 maggio, dalle 18 alle 20.30, Centro C. STAV, via Collamarini, 22
  • Quartiere Santo Stefano: martedì 8 maggio, dalle 18 alle 20.30, Dynamo – La Velostazione di Bologna, via dell’Indipendenza 71/Z
  • Quartiere Navile: mercoledì 9 maggio, dalle 18 alle 20.30, Sala Cà Bura, Parco dei Giardini, via dell’Arcoveggio 59/8
  • Quartiere Savena: giovedì 10 maggio, dalle 18 alle 20.30, Oratorio Parrocchia San Ruffillo, via Toscana 146/B
  • Quartiere Porto-Saragozza: mercoledì 16 maggio, dalle 18 alle 20.30, Teatro Il Celebrazioni, via Saragozza 234.

> Per iscriversi a uno o più incontri compilare questo breve modulo.

In alternativa, è possibile presentare la propria proposta anche online, compilando un modulo sul sito web del Bilancio Partecipativo dal 2 maggio alle ore 12.00 al 4 giugno alle ore 12.00.

> Per avere idee, è possibile consultare le proposte che hanno vinto nel 2017 e i tempi di realizzazione.

Dopo la presentazione delle proposte, sono previste 3 fasi:

  1. Co-progettazione
    Nei mesi di giugno e luglio inviteremo tutti coloro che avranno espresso la propria disponibilità a partecipare a incontri con tecnici ed esperti in co-progettazione in cui approfondire e verificare la sostenibilità tecnica ed economica e i tempi di realizzazione delle proposte. Solo le proposte ritenute sostenibili saranno ammesse alle fasi successive.
  2. Voto delle proposte
    Nel mese di settembre, le proposte saranno pubblicate e diffuse sui canali di comunicazione del Comune. Successivamente, nel mese di ottobre, si aprirà la fase di voto. Potranno votare:
    - i cittadini residenti nel Comune di Bologna che abbiano compiuto il sedicesimo anno di età;
    - i cittadini non residenti, ma che nel Comune esercitino la propria attività di lavoro, di studio o volontariato;
    - gli stranieri e gli apolidi residenti nel Comune di Bologna o che vi svolgano la propria attività di lavoro, di studio o volontariato.
    Sarà possibile votare i progetti del Bilancio partecipativo online, sul sito del Comune.
    In alternativa, si potrà andare in uno dei punti per il voto assistito che saranno allestiti presso gli URP, in Salaborsa e in altri luoghi in via di definizione.
  3. Realizzazione dei progetti
    I progetti vincitori saranno realizzati entro i 3 anni successivi.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alla sede del proprio Quartiere e presso la nostra sede al secondo piano di Salaborsa oppure scrivere una mail all'indirizzo: .

Scarica il pieghevole con tutte le informazioni (.pdf - 2MB)