data evento: 04-09-2018

Al via la ventiduesima edizione del Festival Danza Urbana. Non perdete martedì 4 settembre alle ore 19.00, presso la nostra Sala Atelier, la presentazione del libro "La rete che danza. Azioni del Network Anticorpi XL per una cultura della danza d’autore in Italia 2015-2017"

Un dialogo tra Massimo Carosi, direttore del Festival, Fabio Acca, curatore del volume insieme ad Alessandro Pontremoli, Selina Bassini, coordinatrice del network Anticorpi XL e l'artista Alessandro Carboni.
Il volume propone una panoramica approfondita del lavoro che il Network Anticorpi XL ha svolto per favorire la cultura della danza d’autore in Italia. Raccoglie testimonianze e conversazioni con operatori e artisti che tra il 2015 e il 2017 sono stati protagonisti dei progetti e delle azioni di Rete, cercando così di mettere a fuoco intenti e risultati sia in termini di politiche culturali, soprattutto rispetto allo scouting di giovani autori, che di trasformazioni del linguaggio coreutico. Il libro dedica un capitolo all’azione Danza Urbana XL, che promuove la danza urbana come strumento per la diffusione dei linguaggi contemporanei della danza presso nuovi pubblici e per l’evoluzione di forme e linguaggi della scena contemporanea.

L'iniziativa è parte del ricco programma del Festival Danza Urbana 2018, che si svolgerà dal 4 al 9 settembre a Bologna e Monterenzio nella cornice di Bologna estate 2018. Anche questa edizione si occuperà, attraverso il mezzo artistico, dei temi che ruotano attorno alle identità culturali, eleggendo la danza come potente mezzo capace attraverso il corpo di “fare comunità” riaffermando, con il suo manifestarsi, la possibilità e il diritto di vivere liberamente la città, i suoi luoghi, di esserne partecipi e non solo fruitori. Un'attenzione particolare sarà rivolta alla funzione della danza negli spazi pubblici quale presidio di democrazia e libertà. 

Il Festival è promosso dall'Associazione Danza Urbana e sostenuto dal Comune di Bologna.

Per scoprire tutti gli appuntamenti in programma: danzaurbana.eu/festival

DU2018 facebook cover 1280x720