Aria banner 1200X300

Banner EU

Aggiornamenti Progetti Europei FIU

A partire da maggio 2015, Urban Center Bologna è entrato a far parte, come affiliato del Comune di Bologna, della Climate-KIC - Knowledge Innovation Community, iniziativa europea nata per favorire lo sviluppo di società a basse emissioni di carbonio.

La Climate-KIC, istituita e promossa dall'EIT - European Institute of Innovation and Technology, aggrega importanti imprese, università, enti di ricerca, amministrazioni pubbliche, ONG e altre organizzazioni impegnate a livello europeo nella lotta ai cambiamenti climatici e nella transizione verso città sostenibili e a zero emissioni.
Gli oltre 200 partner della Climate-KIC fanno riferimento a 12 centri di eccellenza presenti in 10 paesi europei. In Italia ASTER coordina le attività del Regional Innovation Centre dell'Emilia-Romagna, cui partecipano 12 altre organizzazioni impegnate nella realizzazione di azioni innovative per lo sviluppo sostenibile e la promozione della green economy.

Anche la città di Bologna è dunque coinvolta in un processo di transizione per divenire una città più resiliente e preparata ad affrontare gli impatti dei cambiamenti climatici, in linea con gli obiettivi prioritari del PAES - Piano di Azione per l'Energia Sostenibile, come la promozione delle energie rinnovabili e l'educazione energetica dei cittadini in un'ottica di risparmio.

In tale contesto, Urban Center è attualmente impegnato in due principali iniziative.

La prima, in programma a Bologna dal 7 al 16 settembre 2015, è la prestigiosa PhD summer School della Climate-KIC organizzata da Aster, Università di Bologna, Comune di Bologna e Urban Center Bologna, incentrata sui temi della resilienza. Le lezioni, che saranno tenute da esperti d'eccellenza del panorama internazionale e locale, si terranno nella Sala Atelier di Urban Center Bologna e avranno come focus d'indagine il quartiere Navile.

La seconda è la partecipazione, attraverso una serie di attività di coinvolgimento di stakeholders e cittadini, al progetto OTS - One Tonne Society, che ha l'obiettivo di studiare ed elaborare un modello di business che miri a ridurre l'impronta di carbonio di un gruppo volontario di privati cittadini in tre città europee (Uppsala, Berlino, Bologna). Il prossimo meeting di progetto è in programma in autunno in Svezia.

Per maggiori informazioni e aggiornamenti:
> climate-kic.org
> paes.bo.it

climate KIC