ULAB BANNER 1220X360 SITO FIU ok

Aggiornamenti U-Lab

data evento: 15-11-2019

Scopri e vivi a pieno il patrimonio culturale della zona U in modo innovativo e più inclusivo! Venerdì 15 novembre 2019 alle ore 15 partecipa alla sperimentazione della nuova offerta di visite guidate inclusive nella zona universitaria di Bologna, nata grazie al Progetto Rock. 

Accompagnati dalle guide turistiche di Confguide Bologna, i partecipanti andranno alla scoperta del patrimonio culturale che caratterizza l’area intorno a via Zamboni dividendosi in tre gruppi che testeranno il percorso declinato secondo le esigenze delle persone con difficoltà uditive, visive motorie.

  • Orario e luogo di ritrovo: ore 15 in Piazza di Porta Ravegnana, ai piedi della Torre della Garisenda, Bologna
  • Durata del percorso: 2 ore circa
  • Si richiede l’iscrizione perchè i posti sono limitati > Compila il modulo
  • Sarà garantito un servizio di traduzione LIS

Questo appuntamento rappresenta il momento conclusivo di U-Area for all, un percorso avviato a primavera 2019 per ideare e sperimentare un servizio di visite guidate inclusive in zona universitaria, che ha previsto sia eventi pubblici che un lavoro di co-progettazione del servizio svolto insieme ad Accaparlante CDH, Fondazione Gualandi a favore dei sordi, Istituto dei Ciechi Francesco Cavazza, La Girobussola onlus e MUVet selezionati tramite bando.

Esito del percorso è stata una mappatura dell’accessibilità dei principali punti di interesse e del patrimonio culturale dell’area universitaria, che ha permesso di avere una conoscenza approfondita degli spostamenti, delle attrattive, delle barriere architettoniche e in generale delle criticità e della fruibilità dell’area.

Sulla base di questa analisi, abbiamo ideato due percorsi tematici che si snodano lungo via Zamboni: uno dedicato al patrimonio storico, artistico e religioso, l’altro dedicato al patrimonio di natura scientifica.
I percorsi sono pensati per essere svolti dal visitatore sia in forma autonoma, grazie alla realizzazione di una mappa informativa di supporto, che accompagnato dalle guide turistiche di Confguide Bologna che sono state appositamente formate per guidare il visitatore lungo questi percorsi innovativi e inclusivi.

Dopo la sperimentazione in programma il 15 novembre, il servizio entrerà in funzione grazie alla collaborazione con Bologna Welcome che lo promuoverà attraverso i suoi canali di comunicazione, arricchendo così l’offerta per i turisti in arrivo a Bologna.

L’iniziativa è promossa nell’ambito di U-Lab, un percorso trasversale alle diverse progettualità in campo nella zona universitaria, per accompagnare la rigenerazione dell’area, sviluppare nuove idee per la valorizzazione, l’uso non convenzionale e la creazione di servizi e promuovere alcune azioni sperimentali per i diversi spazi del distretto. U-Lab è promosso da Comune di Bologna e Università di Bologna, in collaborazione con Fondazione Rusconi e Teatro Comunale ed è coordinato dalla Fondazione per l’Innovazione Urbana nell’ambito del Progetto ROCK (Regeneration and Optimization of Cultural heritage in Knowledge and creative cities) finanziato dal programma per la ricerca e l'innovazione Horizon 2020 della UE.

> Scarica l'invito

Per maggiori informazioni: